Torta Red Velvet o Torta Rossa di Velluto Rosso Dolci del Cuore
Torta Red Velvet o Torta Rossa di Velluto Rosso Dolci del Cuore

La Red Velvet Cake (Torta di Velluto Rosso) è una torta molto diffusa negli Stati Uniti e tra le più conosciute al mondo.

E’ un dolce di grande effetto per il contrasto tra il colore rosso (può variare dal rosso scuro al rosso marrone chiaro) del pan di spagna e il bianco brillante della farcitura (a seconda dei gusti può essere farcita con crema al burro, crema al mascarpone o crema aromatizzata alla vaniglia) a più strati per un massimo di 3.

Impossibile resistere alla tentazione di assaporare La Red Velvet Cake (Torta di Velluto Rosso) perchè è bella da vedere, alta, umida, dalla consistenza soffice come il velluto e la crema aromatizzata alla vaniglia crea un gusto piacevole dopo un pranzo o una cena abbondante.

La ricetta risale agli inizi del ‘900, negli Stati Uniti, dove veniva servita nel ristorante The Waldorf Astoria Hotel.

La particolarità della Red Velvet Cake (Torta di Velluto Rosso) oltre al contrasto di colori, è che grazie alla reazione chimica tra il latticello e l’aceto di mele si crea un azione lievitante per cui non può essere sostituito con altri ingredienti.

Sono molto legata a questa torta, perche’ l’ho preparata per il giorno della mia Laurea e non ho avuto dubbi che doveva essere lei il dolce da presentare alla mia famiglia.

L’ho vista per la prima volta replicare in tv da un pasticcere americano e da lì ho deciso che per quel giorno così importante la Red Velvet Cake era il dolce ideale, non era perfetta, di più!

Provare per credere!

Torta Red Velvet o Torta Rossa di Velluto Rosso Dolci del Cuore
Torta Red Velvet o Torta Rossa di Velluto Rosso Dolci del Cuore

Ingredienti per il pan di spagna:

  • 450 g di farina “00”
  • 450 g di zucchero
  • 360 g di latticello (o yogurt intero)
  • 3 uova
  • 160 g di burro
  • 15 g di cacao amaro in polvere
  • 8 g di bicarbonato
  • 8 g di aceto di mele
  • 7 cucchiai di colorante alimentare liquido rosso
  • 1 busina di vanillina
  • 8 g di sale

Per la crema:

  • 60 g di farina “00”
  • 1/2 l di latte scremato
  • 460 g di burro
  • 400 g di zucchero
  • 10 g di estratto di vaniglia
Torta Red Velvet o Torta Rossa di Velluto Rosso Dolci del Cuore
Torta Red Velvet o Torta Rossa di Velluto Rosso Dolci del Cuore

Pocedimento

Per preparare il pan di spagna iniziare a sbattere il burro a temperatura ambiente con metà dello zucchero finchè il composto non diventerà gonfio e spumoso.

Unire le uova e incorporare piano piano lo zucchero rimanente.

Continuando a sbattere unire il cacao in polvere, la vanillina e il colorante liquido rosso.

Prendere il latticello e scioglierci dentro il sale e in un’altra ciotola il bicarbonato nell’aceto di mele.

Incorporare al composto il latticello alternandolo alla farina e l’aceto di mele.

Versare il composto, in 3 tortiere imburrate e infarinate, da 25 cm di diametro e infornare a 180°C per 30 minuti.

Prima di sfornare fare la prova stecchino e lasciare raffreddare a temperatura ambiente prima di estrarle dalla tortiera.

Per la crema:

Sciogliere in un pentolino la farina con il latte freddo mescolando con una frusta in modo che non si formino i grumi.

Mettere il pentolino su una fiamma bassa e, sempre mescolando, fare sobbollire per 10 minuti.

Versare la crema in un contenitore di vetro, coprirla con la pellicola trasparente e lasciarla raffreddare in un luogo fresco e asciutto.

Ora passiamo a sbattere il burro con lo zucchero fino a rendere il composto spumoso, poi unire l’estratto di vaniglia e continuare a montare per un paio di minuti.

Infine unire la crema di latte al composto di burro e zucchero e amalgamare.

Estrarre i dischi dalle tortiere una volta raffreddati e mettere un disco sul piatto da servire, stendere un pò di crema, unire il secondo disco sopra la farcia e spalmare altra crema,

Recuperare le briciole che andranno perse mentre si compone la torta perchè serviranno alla fine per la decorazione.

Concludere con l’ultimo disco e rivestire l’intera torta con la crema aromatizzata alla vaniglia.

Cospargere sulla torta le briciole avanzate formando un cerchio lungo il bordo o creando un decoro a vostro piacimento.

Servire la torta tagliata a spicchi e riporla in frigorifero nel portatorte.